Cibo homemade: le cose buone e sane stanno tornando

Oggigiorno l’attenzione a quello che si mangia, è fondamentale. Molti di noi controllano scrupolosamente le etichette di ciò che comprano, ma per quanto si cerchino cose sane e buone niente sarà mai come il cibo fatto in casa.

Cucinare in casa è rilassante, e se abbinato a materie prime coltivare o create da noi è anche salutare. Non è necessario avere un giardino per coltivare frutta e verdura, né essere cuochi sopraffini per fare del buon cibo homemade.

Vediamo insieme alcune ricette per fare del buon cibo fatto in casa!

Il pane

È il cibo homemade per eccellenza, e quello che sulle nostre tavole non manca mai. Quindi perché non prepararlo per conto nostro? Vediamo una ricetta base per avere un bel po’ di pane di scorta:

500 grammi di farina (scegliete voi che tipo, integrale sarebbe il massimo ma dipende dai gusti), acqua circa 250-300 ml ma aggiungetela piano piano finché l’impasto non sarà omogeneo, morbido e non appiccicoso. Olio e sale senza esagerare.

Minestrone di verdure

Piatto semplicissimo, cibo nutriente e basico da cui poter sviluppare altre ricette. Prendete le verdure di stagione, lessatele, aggiungete spezie che vi piacciono e il minestrone è pronto. Fatene un po’ di più, in modo che possiate congelarlo e averne anche per i giorni a seguire.

È un’ottima base per fare polpette, polpettone hamburger di verdure, ripieni per sformati…. liberate la fantasia!

Crepes

Sfiziose, buone sia dolci che salate e facilissime da preparare. Uova, latte e farina gli ingredienti base per la ricetta classica, ma si possono fare anche senza uova e il risultato è comunque sfiziosissimo!

Scaldate una padella con un filo d’olio o di burro (mi raccomando non esagerate sennò diventano esageratamente unte) e mettete l’impasto nella padella. Fate cuocere da un lato, farcite l’altro a piacimento (verdure, affettati, formaggi, marmellate ecc) e mangiare a volontà!

Crostate

Il cibo più buono e semplice che ci sia! La pasta frolla ha vari procedimenti per essere realizzata, noi vi consigliamo quello più semplice: uova, burro, farina e zucchero (potete aggiungere cioccolato in polvere così la base sarà più sfiziosa).

Una volta fatta la base, riponetela in frigo per una mezz’ora e lasciatela risposare. Nel frattempo pensate alla farcia: cioccolata, marmellata, crema, frutta fresca…a voi la scelta!

Cheesecake fredda

Amanti del Cheesecake drizzate le antenne! Il procedimento è molto semplice e veloce, e no non va bene per chi sta cercando di mettersi a dieta.

Prendete dei biscotti (magari cookies, con pepite di cioccolato) e uniteli al burro. A questo punto mettete l’impasto in una teglia, e lasciatela freddare in frigo.

Per il ripieno: il classico ricotta e zucchero non delude mai, potete guarnire con frutta fresca di stagione. In alternativa alla ricotta e zucchero, potete fare una crema pasticciera o una crema al cioccolato, da guarnire con frutti di bosco (sì trovano anche surgelati).

Torte salate

Cosa c’è di più buono di una torta salata? La pasta sfoglia non è semplice come ricetta, ma esiste come sempre la variante veloce: uova burro e farina.

Per il ripieno sbizzarrite la fantasia: prosciutto e formaggio, verdure grigliate, pomodorini freschi e formaggio (una cugina lontana della pizza per intenderci).

Potreste fare vari strati con diversi ingredienti: un esempio potrebbe essere una base di prosciutto cotto, sopra del formaggio, poi verdure grigliate, di nuovo prosciutto e formaggio e così via fino a coprire lo spazio. Chiudere con un altro strato di pasta sfoglia, bucherellare per fare sì che l’umidità esca e mangiare come se non ci fosse un domani.

Quali sono le ricette homemade di casa vostra? Quelle della nonna o della mamma, che si tramandano con amore! Vi aspettiamo nei commenti!

Avatar

Aggiungi commento