fiorello biografia

La biografia di Fiorello

La biografia di Fiorello: successi e vita privata

Rosario Tindaro Fiorello è nato a Catania il 16 Maggio 1960 ed è il più famoso showman Italiano, ma non solo questo.  Scopriamo qualche dettaglio in più della sua carriera.

 

Carriera di Fiorello 

Inizia a fare gavetta ad Augusta, città in cui è cresciuto, come speaker radiofonico per Radio Marte che ormai non trasmette più.

Una volta provò a trasmettere in diretta no-stop, riuscendo a parlare ininterrottamente per quasi 4 giorni.

Dopo la maturità scientifica Fiorello fa l’animatore nei villaggi turistici.

Fece un provino con Pippo Baudo per Fantastico: il provino durò 50 minuti ma venne bocciato perché Baudo disse “sei bravo, ma sei lungo. Potresti presentare Fantastico, ma qui di presentatore ci sono già io” .

Da li a breve verrà notato dal talent scout Claudio Cecchetto che lo manderà alla conduzione di W Radio Deejay. Nel 1981, esordisce con il suo primo disco Veramente Falso riuscendo a vendere ben 150mila copie. Debutta nel 1988 in tv con Deejay Television, ospite fisso di Una rotonda sul Mare partecipa anche ad alcune puntate di il gioco dei Nove  e co-conduce con Mara Venier Il nuovo Cantagiro. Ma il vero successo arriva nel 1992 con il suo iconico programma Karaoke in cui riesce letteralmente a far cantare tutte le piazze d’Italia. Nel 1995 partecipa anche al Festival di Sanremo con il brano Finalmente tu.

fiorello giovane
Un giovane Fiorello con i capelli lunghi (immagini prese dal web)

Nel 1966 torna in tv e con Maurizio Costanzo e Lello Arena realizza La febbre del venerdì sera e buona Domenica.  Conduce poi il Festivalbar fino ad approdare alla RAI con Stasera Pago io.

Continua la sua carriera radiofonica con Viva Radiodue con Marco Baldini e nel frattempo inizia a portare in giro per i teatri d’italia uno spettacolo sensazionale ospitando Joaquin Cortes, Carla Bruni, Mike Buongiorno e duettando in collegamento quasi ogni sera con Michael Bublè.

Ritorna in Rai nel 2011 con Il più grande spettacolo dopo il weekend e nello stesso anno apre il suo profilo Twitter dove ogni mattina tra le 7.00 e le 8.00 si siede al tavolo del Bar Tom Caffè Circi e trasmette il suo spettacolo, dando poi vita a Edicola Fiore.

Nel 2015 porta un altro spettacolo nei teatri, chiamato L’ora del Rosario.

Premi a testimoniare il suo enorme talento sono numerosi Telegatto, premi per la regia Televisiva e molti altri, oltre alla massima onorificenza della città di Catania, la Candelora d’oro di Sant’Agata.

 

Vita Privata di Fiorello

È il primo di quattro figli, di cui solo lui e il fratello Beppe, un noto attore, hanno scelto di dedicare la loro carriera alla tv e sono diventati VIP.

La fama e la notorietà purtroppo lo portano a cadere nel baratro della cocaina, da cui riesce a uscire solo grazie al padre. Ha raccontato “Ne sono uscito grazie mio padre, non potevo tradirlo, uno che si batteva contro il traffico di droga, uno che ci aveva insegnato: “Ricordatevi che un uomo onesto cammina tutta la vita a testa alta”

Dopo la relazione con Luana Colussi ed Anna Falchi, sposa nel 2003 Susanna Biondo, con la quale ha la figlia Angelica.

Redazione

Redazione

Siamo la redazione di VitaVIP il portale che racconta in modo ironico e leggero il lifestyle dei VIP e delle persone normali.

Contattaci per informazioni, idee e collaborazioni!

Aggiungi commento

I NOSTRI QUIZ