Amicizia fra uomo e donna: mito o realtà?

L’amicizia tra uomo e donna esiste veramente? È un quesito vecchio di secoli, a cui ognuno dà una sua risposta, in base alle proprie esperienze.

Alcuni sostengono che non sia possibile perché prima o poi uno dei due inizierà a provare un sentimento diverso, che sia attrazione o amore.

Il luogo più comune di tutti è il seguente: lui si innamora di lei che però lo considera un amico. Su questo hanno costruito quasi tutti i telefilm a tema amicizia. Succede veramente? È probabile, ma sono tappe della vita.

Per quanto riguarda lo stereotipo contrario, di solito la donna si innamora perdutamente del migliore amico, scambiando la forte amicizia per amore. Julia Roberts insegna.

La verità è che non ci sono regole, non ci sono cose giuste da fare o meno quando si tratta di sentimenti. Ogni relazione, sia di amicizia o amore, segue il suo corso indipendentemente dalla nostra volontà.

L’amicizia è un sentimento disinteressato, in cui le persone decidono di passare tempo insieme per il puro piacere di farlo. La differenza con l’amore, a volte, è questione di sfumature, di piccole cose. Altre volte è solo il preludio ad una storia d’amore da favola, basata appunto sulla forte complicità.

Secondo alcuni l’amicizia tra uomo e donna può esistere benissimo, poiché siamo persone e siamo capaci di distinguere i vari sentimenti. O forse dipende dall’aver chiaro cosa si voglia o meno, quindi chi ha ragione?

Tutti e nessuno, come detto dipende da tante situazioni (cliché a parte) in cui la relazione si sviluppa. Non esistono regole o cose giuste, ma solo la vita.

Ci sono anche i casi inversi, in cui persone che hanno condiviso la vita decidono di separarsi e rimangono amici per la vita. Vuoi per i figli, vuoi per il lavoro o semplicemente perché rimane un sentimento di stima profondo che unisce i due ex. È un’evoluzione del rapporto, una nuova fase.

Gli amici sono il bene più prezioso che possono avere, ma una sincerità di base ci dev’essere sennò è interesse puro e semplice. Uomo e donna sono complementari per molti versi, ma l’amicizia è qualcosa di complicato e unico.

A volte un uomo può, paradossalmente, capire una donna meglio di un’altra donna proprio perché può dare un punto di vista diverso sulle varie questioni, facendola riflettere e dandole un nuovo punto di vista.

Sicuramente non è facile mantenere questo tipo di rapporto, perché fraintendere quello che si prova è un problema che si può presentare, ma spesso questo è dovuto all’insicurezza di uno dei due che vedendosi sentimentalmente perso si getta sull’unico affetto concreto che si trova davanti.

Quindi come abbiamo detto non esiste una risposta unica all’annosa domanda “ma l’amicizia tra uomo e donna esiste?”, però c’è la vita con le sue sfaccettature, il suo scorrere e la sua inesorabile caparbietà a fare quello che vuole.

Per cui inutile porsi domande, cercare cosa sia giusto o sbagliato, altamente consigliato, invece, vivere la propria situazione in totale tranquillità: se sentite un sentimento di amicizia per un uomo o per una donna, vivetelo serenamente perché è un sentimento bello e puro che merita di essere vissuto. Se poi si trasforma in qualcosa di più forte vedete dove vi porta, se invece non si trasforma male che va avrete un amico in più, fidato, leale, che ci proteggerà sempre e comunque.

Amate sempre, che sia per amicizia o per amore, perché c’è poco di più bello e unico: voler bene a qualcuno fa bene al cuore e all’anima, per cui fatelo senza remore e problemi. Non perdiamo le emozioni, e il bello di viverle: è la cosa più importante che abbiamo.

 

Avatar

Aggiungi commento

I NOSTRI QUIZ