mercoledì, Novembre 20, 2019
Home > Vip > La biografia di Peppino di Capri

La biografia di Peppino di Capri

biografia peppino di capri

Biografia sintetica di Peppino di Capri: vita professionale e privata

Peppino di Capri (vero nome: Giuseppe Faiella) è un noto cantante e attore italiano. Ḕ nato il 27 luglio 1939 a Capri (NA). Scopriamo un po’ di cose sulla sua lunga carriera!

Carriera di Peppino di Capri

Da ragazzo fonda insieme ad alcuni amici il gruppo dei “Capri Boys”. Ḕ proprio con loro che arriva il primo contratto discografico nel 1958.


Da quel momento il cantante cambia definitivamente il suo nome in Peppino di Capri e inizia ad incidere alcuni dei brani che lo hanno reso celebre come “Luna Caprese”, “Speedy Gonzales” e “St. Tropez Twist”. Nella sua produzione alterna sempre la canzone napoletana a quella di stampo più internazionale e questa combinazione lo porta ad avere molta presa sul pubblico, sia in Italia che all’estero.

Partecipa a parecchi programmi televisivi come “Canzonissima”, “Cantagiro” e il Festival di Sanremo, per cui vanta ben nove presenze. Come attore fa parte del cast di alcuni musicarelli, lavorando insieme a Mina.

Se la fine degli anni ’60 non gli porta molta fortuna musicalmente parlando, con gli anni ’70 arriva la rimonta. Vince il Festival di Napoli (1970) e due volte Sanremo (1973 e 1976). Incide inoltre il brano che più gli ha dato fama, “Champagne”.

Nei decenni successivi continua ad incidere dischi di successo e raccolte dei suoi brani, spesso con un nuovo arrangiamento. Per i cinquant’anni della carriera pubblica un doppio dvd in collaborazione con la Rai con un suo concerto registrato dal vivo e una selezione delle sue apparizioni televisive.

Vita privata di Peppino di Capri

Ḕ stato sposato due volte, La prima moglie è stata la modella Roberta Stoppa, da cui ha avuto un figlio, Igor. Ha poi sposato in seconde nozze Giuliana Gagliardi, e i due hanno avuto due figli, Edoardo e Dario.

Nel 2005 Carlo Azeglio Ciampi lo ha insignito dell’onorificenza di Commendatore ordine al merito della Repubblica Italiana.

 

 

Redazione
Redazione
Contattaci per informazioni e collaborazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *