Giorgione – Orto e Cucina, scopriamo insieme chi è

Giorgione, il cui vero nome é Giorgio Barchiesi nato a Roma il 7 giugno 1957, naturalizzato umbro, é un conduttore televisivo, ristoratore, scrittore e gastronomo.

Si iscrive alla facoltá di veterinaria a Roma ma presto decide di abbandonare gli studi e, negli anni ‘ 76 – ‘ 77, si trasferisce a Montefalco, in provincia di Perugia, dove acquista un’ azienda agricola. Tra le altre cose produce ottimo olio di oliva.

Il Ristorante

Nel 2006 apre, all’ interno dell’ azienda agricola, il ristorante “ Alla via di mezzo “ nel quale usa prodotti della sua azienda o di aziende limitrofe per la preparazione delle ricette della tradizione contadina e non.

Si incarica personalmente di alimentare i propri animali da allevamento, di coltivare l’ orto e raccoglierne i frutti per poi destinarli alla tavola. “Io non cheffeggio, cucino… faccio l’ oste, dò da mangiare, in forma semplice e ti porto a mangiare quello che dico io”: dagli inizi propone menú fisso in base ai prodotti di stagione.

Un personaggio deciso e vero, in un panorama di chef stellati che propongono ricette indubbiamente ad effetto, ma ben lontane dalla tradizione. Giorgione è semplice, diretto, e la sua cucina è tradizione mista ad amore per gli ingredienti.

Giorgione riscopre e rielabora molte ricette ricordandoci vecchi aromi e sapori, riportandoci a tempi più semplici e genuini in cui un piatto non doveva essere eccessivamente elaborato.

Visto che non é una persona che “tende al digiuno” le sue porzioni sono abbondanti, il che lo fa amare ancora di più dal pubblico. I piatti pieni di cibo buono piacciono a tutti, così come piace vedere ricette semplici e buone da replicare con sforzi minimi.

Giorgione vuole trasmetterci le vecchie abitudini abbinandole ai nuovi concetti di nutrizione e dietetica come per esempio: non scolare la pasta fatta in casa nello scolapasta perché perde molte sostanze nutritive come l’ amido, basta la schiumarola; aggiungere l’ olio a crudo; tagliare gli aromi con le mani, non con il coltello, affinché la parte aromatica della pianta rimanga intatta e tanti altri consigli, usi e costumi.

Insomma ci riporta alla vecchia cucina, fatta di mani sporche e ingredienti freschi, di risate e poca perfezione: la cucina che fa bene al cuore e all’anima.

La televisione

Giorgione orto e cucina é una serie televisiva condotta da Giorgione su Gambero Rosso Channel iniziata nel febbraio del 2012 con l’intento di realizzare, visto il periodo, ricette autunnali. In una seconda serie, nel mese di luglio, appronta ricette estive a base di frutta e verdura. In seguito vanno in onda puntate nelle quali si sposta nelle varie regioni italiane cimentandosi in ricette tipiche del luogo.

“ La conservazione e la trasformazione subisce il clima: a nord si affumica, piú giú si deve salare. “ Cucinare in casa in allegria “ avvicina,rende la familia unita, la convivialitá dev’ essere la base dei rapporti.

Comunicazione a distanza ma senza filtro: “ non ho mai delegato nessuno a rispondere “.

Il messaggio é: “ Se lo so fare io lo sai fare anche tu perché sono cose semplici” 

Le dosi in cucina sono relative, metticene quanto te ne pare

“ l’ ansia da prestazione in cucina deve finire “.

Queste sono solo alcune delle frasi che rendono Giorgione celebre e lo fanno amare dal pubblico rendendolo un personaggio vero e vicino alle persone, cosa non scontata in un periodo di apparente perfezione e di cibo così poco tradizionale e casereccio.

Dalla serie televisiva sono stati ricavati dei libri per l’ esigenza di mettere nero su bianco le ricette preparate nelle varie puntate. È quindi possibile trovarlo anche in libreria, e mettere in pratica i suoi preziosi consigli giorno dopo giorno sulle nostre tavole, che finalmente saranno imbandite e ricche di gusti sani e semplici.

Avatar

Aggiungi commento

I NOSTRI QUIZ