Vacanze con la famiglia in Sardegna

Vacanze con la famiglia in Sardegna: ecco le località migliori

In Sardegna con la famiglia: periodo migliore e dove andare

La Sardegna è una delle mete più ambite in tutta Europa per le vacanze estive. In effetti, non è davvero difficile comprenderne il motivo, visto che c’è tutto quello che si potrebbe desiderare da un soggiorno in una località turistica: dalla sabbia bianchissima al mare cristallino, dal cibo saporito e genuino fino all’ospitalità della gente.

Uno dei vantaggi della Sardegna è anche quello di essere facilmente accessibile nonostante si tratti di un’isola. Infatti, ci sono tanti porti nel resto della penisola da cui partono ogni giorno numerosi traghetti con direzione verso l’isola sarda. Olbia ospita uno dei principali porti della Sardegna, ma non è certo l’unico.

Quando andare in vacanza in Sardegna?

I due mesi centrali della stagione estiva, ovvero luglio e agosto, di solito fanno registrare il picco di turisti presenti nell’isola e, al contempo, anche le temperature più elevate. Proprio per questa ragione, uno dei consigli migliori da seguire è quello di pianificare la propria vacanza per uno tra i mesi di maggio, giugno, settembre oppure ottobre. Una soluzione ideale per evitare la confusione e il chiasso che generalmente spopolano durante i mesi più intensi in estate. A settembre, le temperature sono più che congeniali, dato che spesso arrivano a toccare i 30 gradi, mentre a ottobre, nonostante l’autunno sia ormai alle porte, il clima è veramente perfetto, con una massima che si aggira intorno ai 25 gradi centigradi.

Dove andare in vacanza in Sardegna con i figli?

Quando si ha intenzione di viaggiare verso una delle isole più belle del Mediterraneo con la propria famiglia e con i bambini, è chiaro che bisogna tenere in considerazione un gran numero di fattori. Prima di tutto, però, è fondamentale avere le idee ben chiare in mente, in modo tale da organizzare tutto il viaggio nei minimi dettagli ed evitare spiacevoli sorprese, soprattutto a livello di coincidenze con traghetti e quant’altro.

Una delle più belle cittadine in Sardegna adatta per le famiglie è sicuramente Castelsardo, che si trova nella zona a nord ovest dell’isola. Una città di ridotte dimensioni che, però, mette a disposizione tutto quello che serve per trascorrere una splendida vacanza all’insegna del relax e del divertimento. Ci sono spiagge bellissime e borghi dalle origini tipicamente medievali, che si possono scoprire passeggiando nei pressi del castello e delle vie del centro del villaggio.

POTREBBE INTERESSARTI: Sardegna Selvaggia

Un’altra bellissima città turistica da scoprire è sicuramente San Teodoro, che si trova nella costa orientale dell’isola, nei pressi di Olbia, che dista solo 25 chilometri. Le spiagge sono decisamente affascinanti, ma sono tantissime le attività che vengono proposte per la famiglia e per divertirsi insieme ai propri bambini: tra le altre, troviamo un’avventura spettacolare a nuoto insieme ai delfini, ma anche una meravigliosa esperienza di una crociera in barca per ammirare la bellezza delle scogliere granitiche, senza dimenticare il birdwatching all’interno della laguna, che permette spesso e volentieri di ammirare anche i fenicotteri rosa. Tra le spiagge più belle di San Teodoro troviamo “Lu impostu”, ma anche “La Cinta” e “Cala Brandinchi”.

Redazione

Redazione

Siamo la redazione di VitaVIP il portale che racconta in modo ironico e leggero il lifestyle dei VIP e delle persone normali.

Contattaci per informazioni, idee e collaborazioni!

Aggiungi commento