migliori marche lavatrici

Le migliori marche di lavatrice

Come scegliere la lavatrice: ecco le migliori marche in commercio

Tra gli elettrodomestici più importanti dentro una casa, la lavatrice indubbiamente detiene un ruolo vitale, e la sua invenzione ha completamente cambiato la vita quotidiana delle persone, eliminando la faticosa attività di fare il bucato interamente a mano. Essendo un oggetto così importante, non può certo essere scelto con leggerezza, e richiede la valutazione di una serie di caratteristiche tecniche che permettano di acquistare la migliore tra le moltissime proposte del mercato.

Tra gli elementi principali da valutare troviamo la capacità di carico, i tipi di lavaggi, la velocità della centrifuga, la classe energetica che ne stabilisce i consumi, la rumorosità e i materiali. Alla luce di tutto questo, abbiamo stilato una classifica delle migliori lavatrici attualmente in commercio.

La miglior lavatrice slim: Candy CS Haier HW100-1211N

Si tratta di un modello di lavatrice compatta, ma nonostante questo piuttosto capiente: grazie alla profondità di 65 centimetri riesce a caricare fino a 10 kg di bucato, e questo la rende il modello ideale per una famiglia. Questa lavatrice è anche molto fornita dal punto di vista dei tipi di lavaggio: propone, infatti, ben 13 programmi, tra cui capi di lana, capi di cotone, sintetici, misto, intimo e vestiti sportivi. Non eccessivamente spaziosa, ha un consumo energetico molto basso e un ottimo rapporto qualità-prezzo.

La più venduta: SanGiorgio SES510D

Anche questo è un modello slim, ed è la più venduta in questa tipologia. Si tratta di una lavatrice molto amata per le sue dimensioni contenute – è una delle più piccole sul mercato –, per il prezzo molto basso e perché, nonostante queste sue caratteristiche precedenti, è dotata comunque di ben 19 programmi tra cui scegliere per i propri lavaggi. Ottima nei consumi (è classe energetica A+), altre sue funzioni molto utili sono l’ammollo, l’acqua in vasca, il prelavaggio, i risciacqui extra e la possibilità di programmare il lavaggio all’ora che si preferisce.

La più personalizzabile: Bosch Serie 2 WAB20261II

Bosh è una delle marche più celebri in ambito di lavatrici, e questo modello che presentiamo è particolarmente amato tra tutte quelle proposte dal brand. Il suo punto di forza è la grande possibilità di personalizzazione dei comandi di cui dispone questa lavatrice a carico frontale, dettaglio che la rende particolarmente efficiente: tra le varie opzioni, infatti, è possibile programmare l’accensione dell’elettrodomestico, la durata del lavaggio, la quantità di acqua da utilizzare e la temperatura, oltre che i classici diversi tipi di programmi. Inoltre è dotata di un blocco sicurezza per i bambini, e di sistemi automatici anti allagamento e anti spreco, motivo per cui ha anche un consumo molto basso.

Migliore a carica dall’alto: AEG L6TBG721

Si tratta di un tipo di lavatrice affidabile e completa, adatta a soddisfare le esigenze di una famiglia numerosa con grandi quantità di bucato. Questo modello si carica dall’alto, con un sistema d’apertura del vesto chiamato Soft Opening che permette di aprire lo sportello pigiando solo un pulsante. Inoltre è dotata di tecnologia ProSense, che ottimizza i consumi in base al tipo di carico, e di speciali programmi ECO per lavare con basse temperature, oltre che a interessanti programmi come Stiro Facile, per limitare le pieghe, e Anti-Allergie, per rimuovere i micro-organismi dai capi in cotone bianco.

 

 

 

Redazione

Redazione

Siamo la redazione di VitaVIP il portale che racconta in modo ironico e leggero il lifestyle dei VIP e delle persone normali.

Contattaci per informazioni, idee e collaborazioni!

Aggiungi commento