elena sofia ricci biografia

La biografia di Elena Sofia Ricci

Scopriamo di più dell’attrice Elena Sofia Ricci

Elena Sofia Barucchieri, nota come Elena Sofia Ricci, è nata il 29 Marzo 1962 a Firenze ed è una delle più talentuose attrici italiane.

elena sofia ricci foto
Una bellissima e sorridente Elena Sofia Ricci (foto tratte dal web)

La carriera di Elena Sofia

Esordisce giovanissima in teatro a soli 19 anni ne La Scuola delle Mogli di M. Mattolini (1981). Dall’81 ad oggi  prende parte ad innumerevoli spettacoli teatrali ma è con il cinema che inizia la sua scalata al successo. Dopo aver interpretato qualche ruolo minore, si fa notare al Cinema nel film Impiegati di Pupi Avati, che le permette di vincere il Globo d’oro come migliore attrice rivelazione.

Elena ha lavorato con attori e registi italiani del calibro di Ugo Tognazzi, Carlo Vanzina, Sandra Mondaini, Rocco Papaleo, Giovanni Veronesi, Paolo Sorrentino e Carlo Verdone. Con quest’ultimo prende parta alla comedia Io e mia sorella che nel 1987 le vale un Ciack d’oro, un David di Donatello e un Nastro d’Argento.

Dedica gli anni 80 a cinema e teatro, per poi, dagli anni 90 ad oggi, concentrarsi principalmente su cinema e tv. Ed è proprio nella televisione che Elena Sofia Ricci è particolarmente attiva: ha preso parte a numerosissimi film per la tv e serie televisive. Come dimenticare il personaggio di Lucia ne I Cesaroni o quello di Suor Angela in Che Dio ci aiuti.

Di premi ne ha vinti davvero molti, oltre al summenzionato globo d’oro e per l’esattezza: 3 David di Donatello e 1 nomination, 3 Nastri d’Argento, una nomination e un premio Wella, 2 Premi Flaiano, 3 Ciak d’Oro per la miglior attrice, protagonista e non, e vari altri premi, tra cui 2 Telegatto.

È stata testimonial  di Save the children, Race for the Cure, per la campagna di sensibilizzazione S.O.S Congo, per la lotta contro il fumo e per la promozione della diagnosi precoce del tumore al seno.

POTREBBE INTERESSARTI: Piastra a vapore GHD

Vita privata di Elena Sofia Ricci

Nasce dall’unione di Paolo Barucchieri, un noto storico, e dalla scenografa Elena Ricci Poccetto. Sua sorella Elisa Barucchieri è una famosa danzatrice. Una forte amicizia la lega al cantante Renato Zero, tanto da essere presente in due suoi videoclip, Tu si ‘na cosa grande del 2000 e Ancora qui del 2009. Dalla relazione con Pino Quartullo ha avuto la prima figlia, Emma. Nell’Ottobre 2011 sposa Stefano Mainetti, da cui ha la secondogenita Maria.

Inaspettatamente nel 2019, durante una puntata di Porta a Porta condotto da Bruno Vespa, ha dichiarato di essere stata abusata a 12 anni da un amico di famiglia, a cui era stata affidata dai genitori per passare le vacanze. Disse anche di non averne parlato prima perché non voleva che la madre potesse avere rimorsi sul fatto di averla (non volontariamente) affidata al suo aguzzino. Infatti la sua dichiarazione è arrivata in seguito alla morte della madre.

Redazione

Redazione

Siamo la redazione di VitaVIP il portale che racconta in modo ironico e leggero il lifestyle dei VIP e delle persone normali.

Contattaci per informazioni, idee e collaborazioni!

Aggiungi commento